PIEDIMONTE MATESE. “Occhio alla vista” , la campagna di prevenzione dell’ambliopia (stress visivo): evento al plesso scolastico “D’Amore”.

Adottare tutte le strategie migliori per proteggere questo importantissimo senso.

“Occhio alla vista” , la campagna di prevenzione dell’ambliopia (stress visivo): l’evento, al plesso scolastico “D’Amore” di Piedimonte Matese, è voluto essere una sorta di avvicinamento della comunità scolastica alla prevenzione oculistica. E sarebbero stati oltre un centinaio i bambini stati “screened” con diverse le problematiche emerse, a detta dei medici. Una visita di controllo annuale aiuta anche i più piccoli di casa a “vederci meglio” in caso di problemi, ma anche ad adottare tutte le strategie migliori per proteggere questo importantissimo senso. L’iniziativa è stata possibile grazie alla fattiva collaborazione del Centro ottico Bellucci, della Joy Swissflex eyewear e degli specialisti Bernardo D’Ambrosio (Oculista), Raffaele De Risi (Oculista) Renato D’Agostino (Ortottista) e il Responsabile centro sud Eyeconfort, Vanni Avellino. Un ringraziamento particolare da parte degli organizzatori è andato anche al Direttore scolastico Prof. Antonio Fusco e alle insegnanti Anatolia Ferraiuolo, Barbara Bello e Mariarosaria Bucciero.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu