CALVI RISORTA. Amministrazione comunale Marrocco e Lombardi a confronto: “a giudicare dai risultati prodotti, qualcosa non quadra”.

“Amministrazione fantasma, dedita al narcisismo più sfrenato, che sperpera denaro pubblico in cambio di niente”: la nota a firma del consigliere Marrocco.

di Luciana Antinolfi

Dalla raccolta differenziata ai tempi medi nella pubblicazione delle determine e delibere di giunta, quindi al pagamento delle fatture, dalla concessione ed apertura della piscina alle tariffe della mensa scolastica, passando per il costo annuo dell’indennità di carica di sindaco ed assessori fino al rispetto delle normativa e manutenzione degli impianti: ce n’è di tutto in questo elenco che mette a confronto le due ultime amministrazioni comunali che hanno gestito il comune caleno, quella di Marrocco e quella ancora in corso di Lombardi. Ecco un documento a firma dell’ex primo cittadino Giovanni Marrocco.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu