PIEDIMONTE MATESE. In una delle Regioni più martoriate da questo virus, la Lombardia, una matesina in prima linea a lottare tutti i giorni: con mascherina e tanta professionalità.

I complimenti a Sarah Vitagliano che lavora presso l’Ospedale di Crema, uno dei centri covid-19 della Lombardia.

“Sarah Vitagliano incarna quella gran parte di Piedimonte che ha sempre portato lustro alla nostra Città fuori confine e che speriamo torni come me e tanti a lavorare in Regione Campania presto, se lo desidera. Per ora un grosso abbraccio da noi tutti”: così il sindaco di Piedimonte Matese, Luigi Di Lorenzo, che si complimenta per il gran lavoro che sta portando avanti nell’ospedale di Crema la concittadina Sarah Vitagliano. In una delle Regioni più martoriate da questo virus, la Lombardia, la ragazza di Piedimonte Matese è in prima linea a lottare tutti i giorni: con mascherina e tanta professionalità. Nella foto il post scritto dal papà, Patrizio Vitagliano, già rappresentante sindacale delle Rsu presso l’Ospedale matesino: si candidò alle elezioni comunali del 2012 nella lista “Piedimonte Democratica” con candidato sindaco Vincenzo Cappello.

Stampa
Lascia un commento comment1 commento
  1. marzo 25, 17:58 Marcellino Bottone

    Forza Sarah!
    Ti aspettiamo per un abbraccio e due risate con Papa’

    reply Reply this comment
mode_editLascia un commento

menu
menu