PRATA SANNITA. Prosegue in città la campagna comunale test sierologici prevenzione covid-19.

Ora “si spera Asl e Regione vorranno sostenere le relative spese finora a carico esclusivo delle casse comunali”.

“Lunedì il Comune di Prata Sannita, oltre ai circa 50 test sierologici già eseguiti in autonomia nei giorni scorsi sulle categorie maggiormente esposte durante questi mesi di emergenza COVID -19 (protezione civile, volontari, impiegati, operai, BAIF ed operatori vari) e risultati tutti negativi, indipendentemente da altre iniziative che si spera Asl e Regione vorranno adottare sostenendo le relative spese finora a carico esclusivo delle casse comunali – annuncia l’amministrazione comunale del sindaco Damiano De Rosacontinuerà nell’attività di prevenzione sanitaria intrapresa da oltre dieci giorni. Alle persone rientrate negli ultimi 14 giorni sul territorio comunale da altre regioni (ed attualmente in quarantena) sarà data la possibilità di sottoporsi presso l’ambulatorio cittadino del dott. Nicola Buono, ai test sierologici per la prevenzione da infezione respiratoria da covid -19. Si darà priorità alle persone già arrivate da altre regioni (in quanti soggetti maggiormente a rischio) ed attualmente sottoposte al regime di quarantena, per proseguire con le altre che man mano arriveranno sul territorio comunale. L’eventuale risultato negativo al test non escluderà in nessun modo l’obbligo di quarantena previsto per legge. Si ringrazia il dott. Nicola Buono per la disponibilità, l’impegno e la collaborazione dimostrata verso l’iniziativa comunale di prevenzione e tutela sanitaria della cittadinanza e le farmacia di Fontegreca Rosina Cenami e di Prata Sannita Marco Shamano Russo e Valentina della Valle per l’impegno che stanno mettendo nel tentativo di approvvigionamento dei kit di test sierologici, purtroppo ancora di difficile reperimento sul mercato”.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu