RIARDO. Lavori di riqualificazione impianto pubblica illuminazione in fase di completamento: l’amministrazione Fusco assicura.

“In appena 3 anni l’Amministrazione comunale è riuscita a mantenere la promessa di mettere in sicurezza l’intero impianto esistente, attraverso la eliminazione dei tanti pali pericolosi…

“Lavori di riqualificazione ed ammodernamento dell’Impianto di Pubblica Illuminazione, proceduti a rilento a causa delle avversità atmosferiche, sono in fase di completamento – assicura il sindaco Armando Fusco. Gli ultimi tratti di strada ad essere interessati da questi lavori sono: via J.F. Kennedy, via Pascoli, con relative traverse; il primo tratto via Rio Mastro (da largo Santa Lucia all’incrocio con via Foscolo); via Starza e tutto il tracciato della ex strada Provinciale (tranne la parte centrale di via San Leonardo).

I lavori hanno previsto la sostituzione dei vecchi e corrosi pali in ferro con nuovi pali zincati e la sostituzione di tutti i corpi illuminanti con quelli a Led. Inoltre considerato vi erano tratti bui, come ad esempio: il primo tratto di via Rio Mastro; la traversa di collegamento tra via Kennedy e via Pascoli e lungo la ex strada provinciale, negli ultimi 15 anni, non erano stati mai sostituiti o ripristinati i pali incidentati, si è proceduto alla posa in opera di nuovi pali per garantire maggiore visibilità.

Con l’occasione si è reso necessario collocare sia un nuovo punto luce sul ponte ferroviario, che un punto luce (con 4 corpi illuminant) al centro della “rotatoria” realizzata sull’incrocio Ferrarelle / Saudina / Bonafiglia / Santagata. Nel corso dei lavori sono emerse alcune criticità in ordine al punto luce di collegamento tra via Kennedy e via Pascoli; gli ultimi 4 punti luce di via Carboni a confine con la frazione Assano, il punto luce in prossimità del civico 78 in via Sandro Pertini.

Accertato che le criticità dipendono dalla rete di alimentazione dei corpi illuminanti lunedì verranno effettuati i necessari lavori per ripristinare il corretto funzionamento dell’impianto. A completamento di questi lavori si procederà alla sostituzione dei punti luce nel tratto centrale di via San Leonardo, via Antonio Gramsci e via Vespasiano e si integreranno i punti luce, laddove ritenuti necessari, nel centro storico a partire da via Roma.

In appena 3 anni l’Amministrazione comunale è riuscita a mantenere la promessa di mettere in sicurezza l’intero impianto esistente, attraverso la eliminazione dei tanti pali pericolosi, perché corrosi e fatiscenti, e facendo cambiare volto alle strade interne ed esterne, con una migliore illuminazione ed a costi significativamente inferiori essendo stata utilizzata la tecnologia a Led – conclude la nota dell’amministrazione comunale.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu