DRAGONI. Grande successo alla 2° Edizione della Gara di taglio con motosega di Maiorano di Monte, a cura dell’ Associazione “Il Tiglio”.

La manifestazione ha visto la partecipazione di appassionati e professionisti del settore boschivo oltre che spettatori e curiosi di conoscere il vincitore della gara…

Dopo due anni di pandemia, ieri mattina, domenica 2 ottobre, si è tenuta nella frazione di Maiorano di Monte in Dragoni, la seconda edizione della Gara di Taglio con Motosega, organizzata dall’Associazione Culturale “Il Tiglio” con il main partner per la manifestazione “Ditta Vincenzo Tortorelli rivenditore ufficiale STIHL” di Piedimonte Matese.

La manifestazione ha visto la partecipazione di appassionati e professionisti del settore boschivo oltre che spettatori e curiosi di conoscere il vincitore della gara, che consisteva nel tagliare da due tronchi di alberi di tipologie differenti dei dischi la cui somma dei pesi doveva essere quanto più vicina al peso sorteggiato. La gara è stata vinta da Antonio Panella di Dragoni che è riuscito ad discostarsi dal peso di riferimento di soli 15 grammi !! A seguire il secondo posto Pasquale Sgueglia di Dragoni con 20 grammi di differenza, e terzo classificato Alvino Terribile di Castel di Sasso che è stato costretto allo spareggio per uguale peso con il concorrente Giardiello.

“Le nostre iniziative vogliono creare aggregazione, vogliono consegnare alla piccola frazione, ma non solo, una momento di allegria, di sana competizione e di divertimento – dichiara il presidente dell’Associazione il Tiglio Rocco Cassella – siamo riusciti nel nostro intento e ciò anche grazie al patrocinio gratuito del Comune di Dragoni e della Comunità Montana del Montemaggiore ai quali va il mio ringraziamento, la presenza del vice sindaco di Dragoni Gioele Micco e i saluti indirizzati ai presenti dal Presidente della Comunità Montana, Salvatore Geremia, tramite Alfonso D’Agostino, ci stimolano a fare di più per il sociale e soprattutto in questo periodo post pandemia che ci ha obbligati a due anni di pausa da ogni attività associativa. La nostra associazione, come tutti ben sanno, si avvale di collaborazione gratuita da parte dei volontari della stessa, il nostro unico obiettivo è quello di creare le condizioni per condividere giornate come quelle di ieri. Nelle prossime settimane il nostro direttivo si riunirà per stilare un calendario di iniziative che intenderemo porre in essere, l’invito che rivolgo a tutti gli amici e simpatizzanti è quello di partecipare attivamente e di consigliare attività sociali, culturali, della tradizione dei nostri territori, affinché l’unione e l’associazione, non solo di persone ma anche di idee, possa portare la nostra piccola ma straordinaria comunità ad avere un ruolo sociale importante nel territorio in cui viviamo. Ringrazio anche la Ditta Amelio Esposito di Alvignano per averci messo a disposizione gratuitamente l’ambulanza e la Protezione Civile di Castel di Sasso per la presenza con personale altamente qualificato e formato, ma il ringraziamento più sentito e forte, va alla comunità di Maiorano e tutte le persone ieri presenti, senza il sostegno e l’entusiasmo delle quali la nostra motivazione non sarebbe la stessa, conclude il Presidente Cassella”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu