Archivio

Venafrana, statale 85: sacerdote 69enne muore in un terribile incidente stradale. Un malore la causa del sinistro.

access_time3 Marzo 2014

Nell’incidente non sono stati coinvolti anche altri veicoli. Secondo la dinamica don Iaderosa, forse per un malore, è uscito di strada finendo contro un’altra vettura

PIEDIMONTE MATESE. Scandalo sanità: 20 medici dell’Ospedale matesino, di Caserta e di Teano sotto processo con l’accusa di peculato.

access_time3 Marzo 2014

Secondo le ultime disposizioni di legge riguardo all’attività intramoenia, difatti,  i medici che lavoravano negli ospedali ma che avevano comunque deciso di continuare a svolgere

PIEDIMONTE MATESE. Consorzio Bonifica, adeguamento dell’impianto irriguo nei pressi del Fiume Volturno in località “Boscarello”: arriva il bando di gara. Lavori per 3milioni e 100mila euro.

access_time3 Marzo 2014

I lavori consisteranno nel potenziamento dell’impianto di sollevamento principale dell’impianto irriguo in località “Boscarello”, attraverso la sostituzione dei gruppi motore-pompa e tutte le apparecchiature elettriche ed

Dugenta. Violazione alla normativa sul lavoro, denunce e sanzioni per 7.500 euro per due ditte. Scoperto un lavoratore in nero.

access_time3 Marzo 2014

Riscontrate violazioni alla normativa sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro e presenza di lavoratori “in nero”. Per tutti, sono scattate denunce penali e sanzioni pecuniarie

Venafro / Sesto Campano. Ingegnere meccanico tunisino vive e dorme in un container: è senza lavoro, senza soldi e senza casa.

access_time3 Marzo 2014

Vive nel container, con l’aiuto della Caritas e di amici, come quelli dell’Atletica Venafro, che hanno organizzato una colletta pur di aiutarlo. Un 52enne ingegnere

Cerreto Sannita. Anziano in fila per ritirare la pensione muore nell’ufficio postale: inutili i soccorsi

access_time3 Marzo 2014

Subio allertati ed intervenuti i sanitari del 118 e dell’ambulanza rianimativa della Croce Rossa presso l’ospedale Rummo, ed i carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita,

PIGNATARO MAGGIORE. Visita alla Nuroll da parte del Presidente Asi Caserta, Piero Cappello, del Sindaco Raimondo Cuccaro e del consigliere Giorgio Valente.

access_time3 Marzo 2014

La Nuroll, azienda di Pignataro Maggiore, è leader nel settore della produzione di film in plastica per alimenti ed è una delle realtà industriali più

Sistema “eCall” di bordo di chiamata immediata d’emergenza al numero di telefono 112 dall’autovettura in caso incidente. Indica anche il luogo del sinistro.

access_time3 Marzo 2014

Nel disegno di legge, i deputati sottolineano la questione della protezione dei dati per garantire che i veicoli munti di sistema eCall non siano tracciabili

ALIFE. Comitato festa di Sant’Anna già al lavoro: Luca Zarrone e gli altri componenti ancora più invogliati dopo il terremoto che ha danneggiato la Chiesa di Santa Caterina.

access_time3 Marzo 2014

L’intraprendente Comitato realizzerà, anche quest’anno, una Festa degna della devozione degli alifani verso Sant’Anna, madre della Madonna, anche se la recente scossa tellurica del 29

Vitulano. Incontro sulla legalità: l’Arma dei carabinieri incontra i fedeli nella Chiesa della Santissima Trinità.

access_time3 Marzo 2014

. L’iniziativa, accolta con tangibile favore ed interesse, è coordinata su tutto il territorio sannita dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento e rientra nell’impegno “progettuale”

SAN POTITO SANNITICO. Centro storico, riqualificazione da 2.500.000 di euro; soddisfatto il Sindaco Imperadore: “Programmazione che riteniamo la base per il futuro del nostro territorio”.

access_time3 Marzo 2014

Un progetto che prevede un investimento pari a 2.500.000,00 euro di fondi da attingere dalle opportunità offerte dal POR Campania FESR 2007/2013 – Delibera di

TEANO. I parlamentari del M5S incontrano i cittadini sidicini esortandoli a “cercare la verità, quella spesso distorta dai media classici”.

access_time3 Marzo 2014

L’invito partito ed accorato ritenuto più importante dai parlamentari-cittadini, come amano definirsi, è stato quello di esortare i cittadini ad INFORMARSI, CERCARE NOTIZIE, ANDARSI A

Caserta / Notte degli Oscar. Terra di lavoro esulta: un casertano sul tetto del mondo. A Caserta città veglia tutta la notte per seguire la diretta.

access_time3 Marzo 2014

A Caserta veglia tutta la notte per seguire la diretta in America. Sul palco Paolo Sorrentino, Toni Servillo ed il produttore Nicola Giuliano. “Motivo di

menu
menu