Archivio

Pino Daniele, le sue ceneri al Maschio Angioino a Napoli dal 12 gennaio per dieci giorni. VIDEO LIVE.

access_time9 gennaio 2015

Le ceneri di Pino Daniele saranno esposte al Maschio Angioino da lunedì 12 gennaio e per una decina di giorni. Lo rende noto, d’intesa con

ALIFE. Il primo cittadino Avecone sostituisce in giunta il dimissionario Pasquale Sasso (Forza Italia) con Alfonso Santagata (Pd). Ma il gruppo azzurro punta i piedi: “Il Sindaco revochi l’incarico nominando un componente forzista”.

access_time9 gennaio 2015

“Credo proprio – rincara Giammatteo –  che questa scelta lo porterà ad avere dei seri problemi di carattere politico. In politica si rispettano gli equilibri

Pino Daniele. Clementino, dedicato a Pino Daniele.

access_time9 gennaio 2015

Clementino – Dedicato a Pino Daniele.

Forza Italia, Coordinamento provinciale di Caserta: riunione dei Sindaci azzurri di Terra di Lavoro.

access_time9 gennaio 2015

Si è discussa della situazione amministrativa che vive il COnsorzio Idrico e, in particolare, del perdurante stato di illegittimità degli atti adottati ed adottandi Nel

Pino Daniele morto per insufficienza cardiaca: il dato emerge dai risultati dell’autopsia svolta presso l’obitorio comunale di Napoli.

access_time9 gennaio 2015

“Sempre e per sempreper Sara Sofia Francesco, per noi sara’ così “amore senza fine”: così ha scritto l’ex moglie Fabiola Sciabbarrasi. Pino Daniele è morto

Bojano. Blitz in un circolo privato non autorizzato, meta preferita del popolo della notte, pregiudicati e prostitute.

access_time9 gennaio 2015

E’ stato accertato che il circolo era ubicato nei pressi di una scuola e svolgeva un’attività di bar e sala giochi, eludendo la normativa sulle

Orta di Atella / Succivo / Sant’Arpino. Ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli Nord, Ufficio GIP, nei confronti di 9 persone per il reato di detenzione di sostanza stupefacente a fine di spaccio.

access_time9 gennaio 2015

Le investigazioni, condotte anche grazie a intercettazioni telefoniche, hanno permesso di disarticolare un vasto traffico di sostanze stupefacenti a cavallo tra le province di Napoli

DRAGONI / ALVIGNANO. Individuato l’autore di un nuovo sversamento illecito di rifiuti sul territorio comunale. “I responsabili saranno chiamati a rispondere delle loro azioni”, hanno dichiarato il Sindaco Lavornia e l’assessore Piucci.

access_time9 gennaio 2015

Si tratta di un cittadino di Alvignano, che ha abbandonato immondizia nei pressi della piazzetta antistante la Chiesa di San Nicola della frazione San Marco,

Caserta, Teatro Don Bosco. Si cercano artisti: casting in città previsti per lunedì prossimo 12 gennaio presso la Biblioteca Comunale.

access_time9 gennaio 2015

Tutti gli interessati possono inviare una email a ilteatrocercate@comune.caserta.it o contattare direttamente l’area comunicazione del Teatro Stabile al 333.7271484 o la direzione artistica al 347.3405540.

San Salvatore Telesino. Sospese le ricerche del 38enne barbiere scomparso il 30 dicembre scorso: riprenderanno solo in caso di nuove e credibili segnalazioni.

access_time9 gennaio 2015

Sospese le ricerche del 38enne barbiere Raffaele Pacelli di San Salvatore Telesino, ricercato vanamente dallo scorso 30 dicembre: arriva la nota ufficiale della Prefettura di

Pietrelcina. Tentano di sottrarre un trattore da un’azienda agricola: denunciati tre pregiudicati, due sanniti ed uno del casertano.

access_time9 gennaio 2015

I tre uomini, col chiaro intento di impadronirsi del mezzo, hanno tentato di rimuovere i perni d’acciaio delle cerniere del portone d’ingresso del deposito, poi

Parete. Colto in flagranza a rubare arredi funebri nel cimitero comunale: arrestato cittadino rumeno 47enne.

access_time9 gennaio 2015

In Parete (CE), via Pezone, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa hanno arrestato, in flagranza per furto, il cittadino

menu
menu