Archivio

Verso le regionali 2015 / PIEDIMONTE MATESE. Arriva Dario Abbate, ma la platea non si infiamma. Attenzione al territorio e risoluzione delle problematiche locali: le solite promesse?

access_time27 maggio 2015

Ad introdurre i lavori Carlo Loffreda della segreteria politica del partito. Con l’ex sindacalista marcianisano la Di Muccio, candidata da Alife (altro “pezzo da 90”

ALIFE. Una maggioranza compatta da l’ok al bilancio consuntivo 2014; il Sindaco Avecone: “Recepite le criticità evidenziate ma responsabilmente andiamo avanti”.

access_time27 maggio 2015

“La maggioranza responsabilmente recepisce, coma ha sempre agito, le criticità evidenziate dal revisore dei conti nella relazione aggiuntiva, che va ad integrare e sostituire la

PIEDIMONTE MATESE. La cittadina matesina partecipa a Marcianise alla festa per la campionessa della boxe Angela Carini, a lei l’omaggio di Piedimonte Matese.

access_time27 maggio 2015

La vittoria mondiale dell’atleta è stata festeggiata questa mattina al liceo “Federico Quercia” di Marcianise, che lei frequenta e dove si trova la palestra delle

ALIFE. Festa della Repubblica, sarà consegnato il “Premio azioni di PACE 2015” al giornalista Luca Abete: il prossimo 3 giugno presso l’Auditorium IPIA.

access_time27 maggio 2015

Il premio all’ inviato del noto programma “Striscia la Notizia”, per i suoi servizi di denuncia e di degrado sulla terra del Fuochi: interverranno, tra

TEANO. Rubano rame e ferro zingato all’interno del cimitero comunale e si allontanana con l’auto a fari spenti: beccati dai carabinieri 36enne di Casal di Principe, un complice riesce a fuggire.

access_time27 maggio 2015

Dopo aver consumato il furto e caricato la refurtiva nell’autovettura Fiat Punto si stavano allontanando a fari spenti nella notte, ma proprio quel particolare ha

GIOIA SANNITICA. Un nuovo assetto per la Protezione Civile di Gioia Sannitica, il Sindaco Raccio: “I volontari sono pronti per una totale autonomia gestionale”.

access_time27 maggio 2015

“Ringrazio tutti i volontari della Protezione Civile per l’opera meritoria che svolgono quotidianamente per la comunità gioiese e sento anche il bisogno di ringraziare chi

CAPRIATI AL VOLTURNO. Al via il televoto, tutto il Matese a fare il tifo, e votare, per Roberta Carrese, pinpante giovanissima concorrente di “The Voice”, edizione 2015.

access_time27 maggio 2015

Manifesti tappezzati in molti Comuni dell’Alto Casertano per far votare la Carrese: stasera alle 21,10 la finale in onda su RAIDUE. Dopo Amelia Villano di

PIGNATARO MAGGIORE. La prof.ssa Rossella Vendemia, maestro pianistico e docente presso il Conservatorio Musicale di Benevento, è la nuova presidente dell’Associazione “Amici della Musica”.

access_time27 maggio 2015

L’Associazione rappresenta una delle più importanti e prestigiose realtà culturali e musicali di Terra di Lavoro: dall’anno di fondazione (1976) ad oggi ha messo in

Caserta. Scioglimento del Consiglio comunale, Gianpiero Zinzi si difende: “Del Gaudio arrogante ed infantile, lui è stato cacciato per incapacità”.

access_time27 maggio 2015

“L’ex Sindaco e coloro che lo fiancheggiano non possono prendersela con chi negli ultimi tre anni è stato coerentemente all’opposizione” (nella foto, Gianpiero Zinzi col

Caserta. Dimissioni non valide, Pio Del Gaudio resta Sindaco: lo comunica la Prefettura dei Caserta.

access_time27 maggio 2015

  Solo Luigi Cobianchi e Carlo Marino avrebbero proceduto a protocollare la firma, ma mancano le deleghe degli altri 15 colleghi di consiglio comunale. Sarebbero

Monteroduni / Rionero Sannitico / Agnone. Altri 12 centri pronti ad ospitare gli immigrati: la Provincia ha risposto al bando per l’accoglienza dei migranti di età adulta.

access_time27 maggio 2015

Il parere dei Consigli comunali cittadini non ha alcun veto: per i minori, invece, è proprio il Comune a presentare progetti per l’adesione a strutture

Torrecuso. Pedopornografia online, vasta operazione della Polizia Postale in 29 Province d’Italia: immagini scottanti con interessati molti bambini. Sotto inchiesta anche un 51enne del posto.

access_time27 maggio 2015

Nella vasta operazione su scala nazionale (25 le Province d’Italia interessate) della Polizia di Stato, in particolare della Polizia Postale, contro la pedopornografia online, sotto

menu
menu