Archivio

Capua / Caserta. Soldi ai clan camorristici per ottenere i voti alle ultime regionali: 19 arresti tra Forza Italia e Ncd.

access_time5 febbraio 2019

Candidati con Forza Italia per le regionali del 2015 ma alle fine non eletta, avrebbero sborsata la somma di 11.500 euro ad Alberto Russo e

Frosolone. False residenze: denunciati due imprenditori campani che truffavano le assicurazioni.

access_time5 febbraio 2019

Due imprenditori della provincia di Napoli sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Frosolone, in quanto avrebbero prodotto false documentazioni attestanti la loro residenza

RUVIANO. “Parlando di Faber”: una serata d’autore presso il Dolcenera Bistrot. De Andrè à la carte: nel casertano un locale dedicato al famoso cantautore.

access_time5 febbraio 2019

Il prossimo 18 febbraio, giorno del compleanno di Fabrizio, si terrà un evento per ricordarlo attraverso buoni piatti e ottima musica. di Maria Consiglia Izzo

Isernia / Provincia. Sorpreso con sostanze stupefacenti: scatta una denuncia da parte dei Carabinieri.

access_time5 febbraio 2019

I Carabinieri della Compagnia di Isernia hanno denunciato un automobilista residente nell’hinterland isernino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La denuncia è

Telese Terme. Concorso “AmaRe”, arriva il critico d’arte Vittorio Sgarbi a premiare gli artisti.

access_time5 febbraio 2019

La Reggia di Caserta ha infatti bandito nel 2018 questo originale concorso riservato ad artisti, artigiani, hobbisti, maestri dell’arte ceramica, scultori, istituti d’arte, licei artistici,

Caserta / Provincia. 19 persone indagate a vario titolo per scambio elettorale politico mafioso, estorsione, detenzione e spaccio di stupefacenti: vasta operazione dei carabinieri.

access_time5 febbraio 2019

Tra i candidati costretti a rivolgersi all’organizzazione anche Luigi Bosco, Consigliere Regionale in carica, il quale ha confermato che a Caserta vi erano state alcune

GIOIA SANNITICA. Sindaci matesini al Parlamento Europeo, Raccio: “esperienza notevole”.

access_time5 febbraio 2019

“La direttrice di sviluppo deve essere impostata sul turismo enogastronomico fondato sulla scoperta e il godimento di luoghi incontaminati come i nostri territori”. Ha puntualizzato

menu
menu