Archivio

ALVIGNANO / CASTEL CAMPAGNANO. Sabato comincia il viaggio di “Volturno in rosa”: l’approfondimento.

access_time2 luglio 2019

“Volturno in rosa” mette in relazione quattro vini rosati, un mondo lontano dalle nostre realtà produttive ma che sicuramente trova molti consensi. di Adele Consola

PIETRAMELARA / ROCCAMONFINA. Smaltimento illecito di reflui di allevamento di bestiame: tre aziende sottoposte a sequestro preventivo con denuncia dei titolari.

access_time2 luglio 2019

Se i reflui zootecnici non vengono gestiti adeguatamente si riversano, attraverso le acque di pioggia, nelle falde freatiche e nei corpi idrici, il cui contenuto

LETINO. Dibattito libero e franco tra generazioni di letinesi.

access_time2 luglio 2019

“… il popolo – il lettore – non è stupido, ma sa riconoscere il vero dal falso e la gramigna dal grano”. di Giuseppe Pace

Solopaca. SalviAmo il ponte Maria Cristina: al via la raccolta fondi in crowdfunding.

access_time2 luglio 2019

Ricostruito dopo il crollo, distrutto dai tedeschi in ritirata nel 1945 durante l’ultimo conflitto mondiale, oggi mantiene intatta la sua bellezza, ma deve essere recuperato

PRESENZANO. “Un’eccellenza”: il segretario nazionale PD Zingaretti in visita al centro riciclo plastica della Ferrarelle.

access_time2 luglio 2019

Attualmente sono in servizio 36 dipendenti ma a pieno regime aziendale dovrebbero diventarne 60. Il segretario del Pd Nicola Zingaretti in visita a Presenzano al

Caserta / Provincia. Stallo al MISE sulla vertenza Jabil: interviene il presidente Magliocca.

access_time2 luglio 2019

Rischiano il licenziamento 350 dipendenti dello stabilimento Jabil Circuit Italia di Marcianise. Nessun passo indietro da parte dell’azienda rispetto all’annunciato avvio della procedura di licenziamento

SAN GREGORIO MATESE / ROCCHETTA E CROCE / CALVI RISORTA. Appiccano incendi nei boschi del Monte Maggiore per concentrare i cinghiali e cacciarli: denunciati due soggetti.

access_time2 luglio 2019

Con l’aiuto di una telecamera di Videosorveglianza presente nella zona interessata dall’incendio, si notavano tre passaggi lenti con la predetta autovettura con a bordo la

Venafro. Tre operai denunciati all’Autorità Giudiziaria per violazione delle norme anti-infortunistiche e sicurezza sul lavoro.

access_time2 luglio 2019

Nel corso dei servizi di controllo ai cantieri edili, i Carabinieri della Compagnia di Venafro hanno denunciato alla Magistratura tre operai perché ritenuti responsabili della

menu
menu