Morcone / Sassinoro. Impianto per il trattamento dei rifiuti: amministratori e cittadini sfilano per le strade per dire no.

Impianto per il trattamento dei rifiuti, in particolare la frazione umida: tantissimi cittadini sfilano lungo la strada statale 87 da Morcone per dire fermamente no. Il sistema sarebbe stato autorizzato ad un privato cittadino dalla Regione Campania nell’area industriale di Sassinoro, ma intanto molti locali residenti protestano contro l’insediamento. Identica protesta si è sollevata dalla regione Molise, con ben due sfilate a cui hanno incolonnato anche un camion e diversi trattori fino al bivio di Santa Croce del Sannio. Presenti nel corteo tenuto a piedi anche locali amministratori comunali, insieme a comuni cittadini, imprenditori, associazioni e movimenti di lotta ambientalisti. “Ho paura – spiega un imprenditore agricolo sceso in strada con il suo imponente trattore – ho acceso un mutuo per decine di miglia di euro per la mia azienda, un frantoio oleario non lontano dal sito che dovrebbe ospitare l’impianto per la lavorazione dei rifiuti. Cosa penseranno i miei clienti quando vedranno un impianto del genere a pochi metri dalla mia attività?”. 

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu