ROCCAROMANA. La Festa di Balli, Canti e Sapori Tradizionali: a cura del Comune ed associazioni locali Torre Normanna – Giovanni Paolo II e Santa Margherita.

Verranno rappresentate scene che rievocano i “vecchi mestieri” di Roccaromana ed esposti attrezzi della tradizione contadina ed artigianale, lavorati e prodotti in loco.

Anche quest’anno il Comune di Roccaromana, guidato dal sindaco Anna De Simone, in collaborazione con le associazioni locali Torre Normanna – Giovanni Paolo II e Santa Margherita, ripresenta la 12^ edizione della FESTA DI BALLI CANTI E SAPORI TRADIZIONALI nei giorni 9 e 10 dicembre 2017. Parteciperanno anche i bambini delle scuole di Roccaromana con rappresentazioni teatrali. Partendo dalla piazza di S. Cataldo, le principali stradine del paese si apriranno a turisti e visitatori fin dalle prime ore del pomeriggio. I locali dell’antico borgo saranno allestiti a vecchie botteghe presso cui sarà possibile ammirare e degustare le specialità culinarie locali, prodotti tipici caratteristici per la loro genuinità. Verranno rappresentate scene che rievocano i “vecchi mestieri” di Roccaromana ed esposti attrezzi della tradizione contadina ed artigianale, lavorati e prodotti in loco. Il tutto sarà immerso in un’atmosfera particolare, creata dalla sola luce delle torce e dei fuochi nei bracieri, dal propagarsi per le viuzze del centro delle melodie natalizie che accompagnano le nenie e i canti degli zampognari e dei gruppi popolari che cantano e danzano attraversando tutto il paese durante l’intera manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.