PIEDIMONTE MATESE / S. MARIA C.V. / Verso le Politiche 2018. Sgambato, Di Lello, Sarracino: ecco i nomi scelti dal Ministro Orlando.

Ancora da decidere, però, se i tre correranno nei Collegi Uninominali o se, invece, inseriti nel listino proporzionale.

ll Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha scelto i nomi da candidare, dalla Campania, al Parlamento nazionale nella prossima consultazione del 4 marzo 2018. In Campania correranno, difatti, i suoi fedelissimi Marco Di Lello, 47enne avvocato di origini matesine, Camilla Sgambato di Santa Maria C.V., moglie del noto penalista Peppe Stellato, ed il giovane Marco Sarracino (nella foto), 28 anni di Napoli, già portavoce della campagna congressuale, mozione Orlando, che si candidò a Napoli sfidando Valeria Valente e Antonio Bassolino alle primarie per sindaco. Segretario dei Giovani Democratici di Napoli, dal 2013 è anche componente della direzione nazionale del PD. Proprio la Sgambato potrebbe correre per il Pd nel Collegio Uninominale Piedimonte Matese/Capua/S.Maria C.V., oppure essere traghettata al Senato della Repubblica nel Collegio, sempre Uninominale, Caserta/Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.