SPARANISE / CALVI RISORTA. Identificato l’uomo trovato morto sotto il treno della tratta Spararise – Pignataro Maggiore: si tratta di un 40enne di Calvi.

Nessun ipotesi al momento è esclusa, neppure quella di un suicidio da parte dell’operaio.

Identificato il corpo dell’uomo trovato morto sotto un treno della tratta ferroviaria Sparanise-Pignataro Maggiore. Si tratta di 40enne originario di Calvi Risorta, P. D. B., dove viveva alla frazione di Visciano. L’operaio sarebbe deceduto dopo essere stato investito da un treno in corsa, ma ovviamente le dinamiche del sinistro sono ancora in fase di ricostruzione da parte degli inquirenti, che stanno cercando di ricostruire gli ultimi istanti di vita dell’uomo per trovare dettagli utili a ricostruire l’accaduto. Poco distante dal luogo della tragedia è stata ritrovata anche la sua auto, con la quale sarebbe giunto in quel luogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.