CAIAZZO / Verso le Amministrative 2018. Antonio Accurso con “Uniti per Caiazzo”: “Impegno nella riqualificazione e nella rinascita delle periferie”.

Antonio Accurso con “Uniti per Caiazzo”: 40enne, direttore di Poste Italiane, appassionato di sport, tra gli obiettivi: “Riqualificazione e rinascita delle frazioni”. Giaquinto: “Un giovane umile e leale”.

Antonio Accurso ha 40 anni, è Direttore di Poste Italiane. È sposato e ha una figlia che adora. Socievole, gioviale e altruista. Ha una grande passione per lo sport e in questa tornata elettorale ha deciso di candidarsi nella lista “Uniti per Caiazzo” con candidato a sindaco Stefano Giaquinto perché, dopo aver seguito da anni il gruppo, vuole impegnarsi personalmente “per il bello e il buono di Caiazzo, partendo dalle frazioni”. “Essendo di Cesarano vorrei impegnarmi nella riqualificazione e nella rinascita delle periferie. Le frazioni sono comunità, sono costituite da uomini e donne semplici e generose che meritano attenzione”, conclude Accurso. “Antonio è innanzitutto un amico leale e coerente – aggiunge il capolista – ha condiviso da sempre gli ideali e i progetti del nostro gruppo. Un giovane con tante idee e una grande qualità: l’umiltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.