PIEDIMONTE MATESE. Attacco alla consigliera comunale Sara Petella da parte del sindaco Di Lorenzo, la solidarietà del coordinatore regionale Fratelli d’Italia, Gimmi Cangiano: sindaco “non nuovo a nevrotici e maleducati attacchi che nulla hanno di politico“.

“Il Sindaco di Piedimonte Matese, non nuovo a nevrotici e maleducati attacchi che nulla hanno di politico, peraltro rivolti ad una donna, evidentemente mal tollera Fratelli d’Italia poiché è l’unica forza politica che, facendo opposizione, scuote il suo malgoverno”.

“In qualità di coordinatore regionale di Fratelli d’Italia esprimo piena ed incondizionata solidarietà a Sara Petella, nostra consigliere comunale a Piedimonte Matese, nonché totale condivisione della sua coerente, attenta e appassionata opera di controllo civico che svolge egregiamente nel suo ruolo. Il Sindaco di Piedimonte Matese, non nuovo a nevrotici e maleducati attacchi che nulla hanno di politico, peraltro rivolti ad una donna, evidentemente mal tollera Fratelli d’Italia poiché è l’unica forza politica che, facendo opposizione, scuote il suo malgoverno”. È quanto dichiara in una nota Gimmi Cangiano, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.