Agnone. Spaccio stupefacenti: scovato extracomunitario egiziano in un centro di accoglienza.

Ad Agnone continuano i controlli dei Carabinieri finalizzati alla prevenzione e al contrasto del fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto al controllo di un extracomunitario, di origine egiziana, all’interno di un centro di accoglienza locale. Si effettuava una perquisizione che portava al ritrovamento di vari involucri contenenti droga, occultati all’interno di una valigia. Il giovane veniva denunciato per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, mentre le dosi rinvenute venivano sottoposte a sequestro.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu