ALIFE / VAIRANO PATENORA. Alliphae calcio verso Vairano? Tifosi sul piede di guerra: “l’impianto sportivo come non era a norma l’anno scorso non lo sarà neanche quest’anno”.

“Alife ha chiuso 2 campionati come ultima in classifica prendendosi le peggiori critiche della popolazione alifana. Non credo possa fare molto a Vairano dato che l’impianto sportivo come non era a norma l’anno scorso non lo sarà neanche quest’anno”.

Indiscrezioni dal Comune di Vairano Patenora hanno portavano a pensare circa un ipotetico accordo tra un gruppo di esperti di calcio locale e la squadra di calcio di Alife che milita nel campionato di eccellenza eccellenza, l’Alliphae appunto. Voci critiche su questo accordo sono state mosse tra addetti ai lavori e appassionati di pallone, alle luce dei risultati, deludenti, proprio della squadra alifana: ultima in classifica con zero punti, zero vittorie, solo 9 gol fatti in 23 partite. Ma intanto si rincorrevano queste voci di potenziali trattative tra il vice presidente Antonio Lubrano e l’Assessore allo Sport del comune vairanese, Stanislao Supino. Dopo il lancio della notizia non sono mancate le smentite dei diretti interessati: dapprima Lubrano, figlio di un ex calciatore proprio della Vairanese degli anni 70, che ha voluto prendere le distanze dalla iniziativa, così come ha poco dopo fatto pure il componente l’esecutivo Supino. Ma neppure i tifosi hanno gradito il progetto, che prevederebbe l’approdo della società alifana nel territorio vairanese: “Alife ha chiuso 2 campionati come ultima in classifica prendendosi le peggiori critiche della popolazione alifana. Non credo possa fare molto a Vairano dato che l’impianto sportivo come non era a norma l’anno scorso non lo sarà neanche quest’anno – hanno commentato i tifosi.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu