ALIFE / ALVIGNANO. Calano i contagi nel matesino: un guarito ad Alife, uno ad Alvignano ed uno a Piedimonte.

Sono sempre 3 i positivi a Sant’Angelo d’Alife, casi legati a giovani che frequentato una ragazza di San Potito Sannitico rientrata dalle vacanze dall’estero: lo stesso San Potito ha attualmente nessun caso di positività.

612 i positivi attuali in Provincia di Caserta, con 837 persone guarite e 1.497 casi totali da inizio pandemia. Scendono a 4 i casi covid ad Alife, dopo i 3 risultati definitivamente guariti, pertanto i 7 casi totali da inizio pandemia. Scendono a 6 anche quelli del capoluogo matesino, Piedimonte Matese, con 3 persone guarite e pertanto 9 casi totali. Guarito anche il caso in corso ad Alvignano: ora il Comune del matesino è covid free. Mentre sono sempre 3 i positivi a Sant’Angelo d’Alife, casi legati a giovani che frequentato una ragazza di San Potito Sannitico rientrata dalle vacanze dall’estero: lo stesso San Potito ha attualmente nessun caso di positività. Ancora un caso a Calvi Risorta, 2 quelli di Capriati al Volturno, ancora uno a Conca della Campania, così come a Dragoni, con 3 guariti e 4 casi totali, due ancora a Francolise ed uno a Gallo Matese; uno a Gioia Sannitica, mentre due a Giano Vetusto, legati ai dipendenti dell’Uffico Postale. Due ancora a Pietramelara, mente fanno ancora preoccupare i 14 casi ancora positivi a Pignataro Maggiore. 4 a Pontelatone, mentre continua a sgonfiarsi il focolaio a Roccamonfina: ora sono solo 10. 4 i casi a Sparanise, 2 a Teano e 3 a Vairano Patenora.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu