ALIFE / ALVIGNANO. Giro di vite nelle parrocchie: don Pasqualino Rubino alla Cattedrale Santa Maria Assunta, don Alessandro Occhibove alla San Sebastiano.

Mentre per la San Sebastiano e San Nicola Martire ad Alvignano è pronto don Alessandro Occhibove.

Le nuove nomine avranno effetto solo dal prossimo mese di novembre, quando “in servizio” alla maestosa Cattedrale Santa Maria Assunta di Alife in Piazza Vescovado arriverà don Pasqualino Rubino (nella foto),  dopo il periodo di “occupazione forzata” del Vescovo originario di Frasso Telesino, Valentino Di Cerbo che ha seguito l’inspiegabile allontanamento del prelato don Cesare Tescione (dirottato alla frazione Totari). Mentre per la San Sebastiano e San Nicola Martire ad Alvignano è pronto don Alessandro Occhibove (anche amministratore alle parrocchie di San Pietro e Paolo e Santa Maria del Carmine, sempre ad Alvignano).

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu