ALIFE / ALVIGNANO / PIEDIMONTE MATESE. Forzano una finestra e rubano oggetti vari in un’abitazione: colti in flagranza dai carabinieri allertati dal proprietario, vengono arrestati un 26enne di Piedimonte, un 22enne di Alife ed altri due minori.

Alife-il-Comando-stazione-Carabinieri_cr

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Gli arrestati, invece, sono stati posti a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Alife (CE), i Carabinieri delle stazioni di Alife ed Alvignano (CE), hanno arrestato, in flagranza di reato per furto in abitazione Fabrizio Salvatore, cl. 1989, di Piedimonte Matese (CE), Cerrone Nicola, cl. 1993, di Alife e altri 2 minori del luogo. I militari dell’Arma, allertati dal proprietario dell’abitazione, sono prontamente giunti sul posto dove hanno sorpreso i quattro ancora intenti ad asportare oggetti in rame antico ed altre suppellettili. I malfattori si erano introdotti nell’abitazione mediante effrazione di una finestra posta al piano terra. L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Gli arrestati, invece, sono stati posti a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu