ALIFE / ELEZIONI. Buongiorno Sindaca. Una raggiante Maria Luisa Di Tommaso saluta la cittadinanza di Alife: ecco la squadra di governo del paese uscita vittoriosa dalla elezioni. TUTTE LE FOTO.


_
Una raggiante Maria Luisa Di Tommaso ha salutato la cittadinanza di Alife, chiamando tutti a raccolta per risollevare le sorti del paese, dopo un periodo nefasto, non ultimo la dichiarazione di dissesto finanziario che ha letteralmente messo in ginocchio un’intera comunità. Ora Alife ha una nuova squadra di governo, che può amministrare il paese a cominciare dall’ordinario, prima che programmare l’immediato futuro in modo che si possa dare una speranza per vedere migliorate tante cose in un tempo prossimo. Durissima la campagna elettorale, a tratti spigolosa, affrontata dall’avvocato Di Tommaso, Giudice di Pace presso il Tribunale sammaritano, con una pacatezza e serenità che sono davvero mancate negli ultimi tempi a chi era chiamato ad amministrare la cosa pubblica. Ora però che i risultati si sono ufficializzati viene il difficile: governare un paese ridotto allo stremo, a cui il gruppo di maggioranza (composto da 4 uomini e 4 donne) saranno chiamati a dare risposte fin dall’immediato. Un gruppo di maggioranza che ha visto l’affermazione netta di componenti che già sono stati amministratori, vedi il primo degli eletti in assoluto, Enrico Palmieri (393 preferenze le sue), ma anche Angelo Delli Veneri, il secondo degli eletti (318 voti), quindi Caterina Ginocchio, ora consigliera di maggioranza (289 voti), la sorpresa Annamaria Morelli (299 preferenze), Alfonso Simonelli, anch’egli new entry (284 voti), seguito dall’esplosività e determinazione di Alessandra Pasqualetti (265 voti), quindi Luigi Zazzarino, anch’egli un veterano (231 voti), ed infine Silvia Di Muccio (168 voti).

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu