ALIFE / PIEDIMONTE MATESE. ASD Alliphae – Tre Pini, sfida virtualmente chiusa: allunga la compagine di Piedimonte portandosi sull’ 1 – 3. Il presidente Giammatteo a caldo: “Ci rifaremo al ritorno”.

Partita finita sull’ 1 – 3. Sapranno reagire i calciatori dell’ASD Alliphae e ribaltare il risultato nella sfida di ritorno? In gioco c’è l’accesso alla finale di Coppa Italia Dilettanti.

Notte fonda sul campo sportivo di Alife: la Tre Pini allunga e si porta sul risultato di 1 – 3 grazie ad un’altra realizzazione del bomber Napoletano e degli uomini di Mister Romagnini. Ora sarà davvero difficile per gli atleti allenati da Mister Pietro Pacilio ribaltare il risultato tra 15 giorni nella sfida di ritorno sul campo della frazione Sepicciano di Piedimonte Matese, quando la Tre Pini giocherà tra le mura amiche. “Abbiamo giocato bene ma purtroppo un paio di infortuni ci hanno condizionato – il commento a caldo del patron dell’ASD Alliphae, Angelo Giammatteo: gol presi su palle inattive, ci sta l’errore. Vorrà dire che ci rifaremo nella sfida di ritorno: c’è ancora un’altra partita da giocare. Vedremo”.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu