ALIFE / PIEDIMONTE MATESE / CAPRIATI AL VOLTURNO. “La prima volta nella storia del calcio matesino”: così il Presidente Angelo Giammatteo a proposito del derby di quest’oggi tra il “Tre Pini” e l’ “ASD”.

asd alife squadraAttesi oltre mille spettatori sul campo di Capriati al Volturno: fischio d’inizio alle ore 14,30.

“Due sfide che possono decidere il vertice della classifica”: gongola il Presidente della squadra di calcio di Alife, l’ASD, Angelo Giammatteo, che milita nel campionato di eccellenza, e che oggi in un infuocato derby sul campo neutro di Capriati al Volturno (ancora inagibile quello di Piedimonte Matese in località Sepicciano poiché interessato da lavori di manutenzione straordinaria) affronta la “Tre Pini”, la squadra di Piedimonte Matese che la precede di un solo punto in classifica. Al vertice, difatti, vi è la Vasto Girardi, squadra di Isernia, che sempre oggi affronta la quarta in classifica, il Venafro. Ma a sfidarsi sono anche la seconda e la terza, la “Tre Pini” appunto e l’ASD di Alife, staccate di un solo punto. “Una vittoria dell’Alife ed una contemporanea sconfitta della Vasto Girardi ci proietterebbe in testa alla classifica”, annuncia orgoglioso Giammatteo, ma quello che conta è considerare il fatto che oggi sarà una bella partita, un derby del campionato d’eccellenza che si disputa per la prima volta nel calcio matesino”. Attesi oltre mille spettatori sul campo di Capriati al Volturno: fischio d’inizio alle ore 14,30.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu