ALIFE. Situazione finanziaria del Comune? Non è dato a sapersi!!! Sindaca nuovamente interrogata dal gruppo “L’Elefante”.

Quanti soldi ci sono in cassa? Qual’e lo stato di salute dell’Ente?

Sindaca (e Segretaria comunale) nuovamente interrogata dal gruppo consiliare de “”L’ElefanteC’e un’altra Alife”. Stavolta la prima cittadina Di Tommaso dovrà studiarsi bene la documentazione relativa alla situazione finanziaria dell’ente comunale, e rispondere (anche oralmente) alla domanda che gli è stata posta dai consiglieri comunali Vincenzo Guadagno e Gabriella Macchiarelli. Dato che sono trascorsi sette mesi dall’insediamento della neo amministrazione comunale, quindi “ha avuto tempo e modo di conoscere quale sia la reale situazione finanziaria del Comune di Alife scrivono i componenti del gruppo – per motivi di trasparenza dell’attività amministrativa risulta necessario informare ai cittadini sulle risorse finanziarie di cui è in possesso l’Ente comunale; inoltre, c’è stato un gravissimo ritardo, circa tre mesi e mezzo, nella verifica straordinaria di cassa e conseguente passaggio di consegne tra la precedente amministrazione gestita dalla commissaria prefettizia dr.ssa Anna Manganelli e la nuova amministrazione”. In buona sostanza, il gruppo consiliare chiede di riferire dello stato finanziario dell’Ente compreso di saldo di tesoreria (i conti intrattenuti presso la Banca di Credito Popolare “Torre del Greco”, filiale di Piedimonte Matese), alla luce del citato passaggio di consegne e dell’ultima verifica trimestrale di cassa elaborata dal revisore dei conti.

Interrogazione situazione finanziaria del Comune
Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu