Amorosi. Sorpreso a rubare rame alla stazione ferroviaria, inseguito ed arrestato pluripregiudicato sannita: in spalla aveva un borsone con la refurtiva.

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e controllo del territorio predisposti dal Questore di Benevento in relazione ad alcuni furti di rame avvenuti negli ultimi periodi sulla tratta ferroviaria Benevento – Caserta, poco fa la Polizia di Stato ha tratto in arresto per furto aggravato un pluripregiudicato sannita. Gli agenti della Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Telese Terme, coordinati dal Vice Questore Flavio Tranquillo, sono intervenuti in prossimità della Stazione ferroviaria di Amorosi a seguito di una segnalazione al 113 di un furto di rame in atto. Immediatamente un equipaggio si è recato sul posto, beccando il pluripregiudicato mentre era intento a sottrarre il rame. L’uomo si è quindi dato alla fuga ma è stato prontamente bloccato dai poliziotti che lo hanno sottoposto a perquisizione personale. All’interno di un borsone che aveva in spalla sono state così rivenute numerose matasse di rame, una tronchese, un coltello da cucina e un accendino che sono stati posti sotto sequestro. Il pluripregiudicato è stato quindi arrestato per furto aggravato di rame e denunciato per interruzione di pubblico servizio in quanto, a causa della sua condotta, alcuni treni della tratta ferroviaria Benevento – Caserta hanno subito rallentamenti.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu