BELLONA / PASTORANO. Imprenditore 50enne del posto muore schiacciato contro un muro dal suo camion mentre era intento a caricare del carburante.

Il fatto drammatico si è verificato stamane nel comune di Pastorano  L’imprenditore, M. N., 50enne di Bellona, titolare di un’azienda dedita agli espurghi, si trovava in un deposito di petrolio lungo la strada statale Casilina intento a caricare carburante da una cisterna. Improvvisamente il suo camion si è mosso fino a schiacciarlo contro un muro, uccidendolo sul colpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i Carabinieri della Compagnia di Capua e gli agenti dei Vigili del Fuoco per rimuovere il pesante mezzo.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato né condiviso con terze parti. I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori. *

menu
menu