Buonalbergo. Prevenzioen dei furti: intercettati e feramti tre pregiudicati napoletani che sia ggiravano nei prssi di alcuni obiettivi sensibili.

carabinieri buonalbergo

I tre pregiudicati di 34, 26 e 25 anni si aggiravano a piedi senza giustificato motivo nei pressi del locale ufficio postale e della filiale della banca popolare di Ancona, osservandone, dopo essersi posizionati in punti diversi, i clienti che entravano o uscivano.

I Carabinieri della Stazione di Buonalbergo, nel corso dei servizi di prevenzione dei furti e per la captazione di persone di interesse operativo disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, hanno fermato tre pregiudicati rispettivamente di 34, 26 e 25 anni mentre si aggiravano a piedi senza giustificato motivo nei pressi del locale ufficio postale e della filiale della banca popolare di Ancona, osservandone, dopo essersi posizionati in punti diversi, i clienti che entravano o uscivano. Immediatamente bloccati, il terzetto e stato condotto nella locale caserma, dove, al termine degli accertamenti, i Carabinieri hanno verificato che i tre erano tutti nullafacenti, pluripregiudicati per furto e rapina, nonché destinatari di fogli di via obbligatori per alcuni Comuni della Campania. Inoltre alle richieste formulate dai militari circa la loro presenza in paese, i tre uomini non hanno risposto rimanendo in un ostinato silenzio dando così credito alla ragionevole ipotesi che si trovassero in paese per commettere reati.
Successivamente i tre uomini, con l’ausilio di altre pattuglie dell’Arma, sono stati condotti presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento dove, dopo il fotosegnalamento, sono stati proposti per l’irrogazione di un nuovo foglio di via obbligatorio dal Comune di Buonalbergo.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu