CAIAZZO / ALVIGNANO. Messa in sicurezza della direttrice Monti del Matese: progetto affidato ad una società di Benevento per 481mila euro.

Procedura Aperta aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Esito definitivo di aggiudicazione della gara di appalto per l’affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva, relazione geologica, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione , direzione lavori, misura e contabilità relativi ad intervento di mess ain sicurezza della direttrice Caserta – Monti del Matese. La procedura aperta (ai sensi degli artt. 60, 95 comma 3 lett. b) e 97 comma 3) è stata condotta in base al Decreto Legislativo n. 50 del 2016, a mezzo di gara telematica,  con un importo dell’appalto pari a 394.460,65 euro + IVA, quindi per un totale pari ad euro 481.241. Ed in data 08/02/2019 si è conclusa la tale Procedura Aperta, da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (sempre ai sensi degli artt. 95 comma 3 lett. b) e 97 comma 3) del D. Lgs 50/2016, a mezzo i gara telematica). Sei sono state le ditte partecipanti, quattro le escluse, pertanto solo due quelle ammesse. Ed aggiudicataria in maniera definitiva è stata la General Engineering Srl (capogruppo mandataria) – Ing. Specioso Petrecca – Dott. Nicola Laudato, Arch. pianificatore Junior geom. Lauretano – Geologo Dott. Gaetano Ciccarelli con sede in Benvento che ha totalizzato un punteggio pari a 89,09/100 di cui 80/100 per l’offerta tecnica e 9,09/20 per l’offerta tempo e offerta economica.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu