CAIAZZO. Comuni ricicloni, la cittadina caitina unica premiata insieme ad Arienzo in Provincia di Caserta.

“La nostra Città – aggiunge il sindaco Stefano Giaquinto – con il 72,6% di Raccolta differenziata si piazza tra i primi 400 Comuni della Regione Campania”.

Lo storico concorso di Legambiente, che mette in evidenza i migliori sistemi di gestione dei rifiuti urbani, si è tenuto oggi pomeriggio a Roma presso Roma Eventi in Piazza di Spagna, dove è avvenuta la premiazione. In provincia di Caserta solo due Comuni premiati tra i 5.000 e i 15.000 abitanti. Arienzo e Caiazzo. “La nostra Città – aggiunge il sindaco Stefano Giaquinto – con il 72,6% di Raccolta differenziata si piazza tra i primi 400 Comuni della Regione Campania. Questo riconoscimento arriva dopo un lungo percorso in tema ambientale che questa Amministrazione ha da subito avviato con tutti i Cittadini di Caiazzo, per cui questo premio va a tutti loro, a quanti ogni giorno mettono attenzione nel conferire i rifiuti, ma soprattutto agli operatori che nel quotidiano lavoro di raccolta ci mettono il cuore e tanta, tanta, disponibilità. A Pino, Gianni, Antonio, Domenico, Pasquale, Ferdinando, Tonino, a questi ragazzi va il mio personale ringraziamento e dell’Amministrazione Comunale, che esprimo al Responsabile di Cantiere Angela Cimino, soprattutto perché con il Delegato all’Ambiente Antonio Accurso ed al Responsabile Gaetano Chichierchia formano una valida squadra – conclude la nota dell’amministrazione comunale di Caiazzo.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu