CALVI RISORTA. Raccolta differenziata, al via la gara: si riduce la rata dei rifiuti.

Il nuovo servizio avrà una durata di cinque anni con un risparmio totale, rispetto alla gestione attuale, superiore a 700mila euro.

“Pubblicata la determina nr. 64 del 25.06.2020 che sancisce l’inizio della procedura di gara relativa all’appalto per la raccolta differenziata: il nuovo servizio avrà una durata di cinque anni con un risparmio totale, rispetto alla gestione attuale, superiore a 700.000,00 euro annuncia il sindaco Giovanni Lombardi. Così come avevamo promesso in campagna elettorale, è stato pesantemente ridimensionato il costo dell’appalto per la raccolta differenziata approvato dalla Giunta Marrocco. Di conseguenza le tariffe a carico dei cittadini saranno notevolmente ridotte. Un ulteriore risparmio per le casse dell’Ente che, come oramai tutti sanno, è stato pesantemente indebitato dalle precedenti amministrazioni. Il risanamento appare quasi completato. Anche grazie alla pazienza ed al senso di responsabilità della maggior parte dei cittadini, stiamo uscendo dal baratro in cui ci avevano irresponsabilmente catapultato e tutt’ora, mentre noi ci adoperiamo per risanare situazioni ereditate a dir poco catastrofiche, l’opposizione continua ad attaccarsi ai refusi delle determine”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu