Capua. Inaugurato stamane Citema, stabilimento tecnologico al servizio dell’industria aerospaziale: 10milioni di euro l’investimento complessivo previsto.

capua citemaLo stabilimento di un’estensione di 4mila mq sorge su un’area di circa 16.000 mq, ed è un progetto cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del P.O.R. FESR 2007-2013,

Inaugurato oggi a Capua Citema, stabilimento tecnologico al servizio dell’industria aerospaziale: dispone dell’unica stampante 3D al titanio di grandi dimensioni in Italia. “Con questo stabilimento si completa un ciclo – ha annunciato il Presidente del Gruppo Trefin, l’ing. Francesco Floro Flores, che comprende Aerosoft e Citema – ovvero si verticalizza la capacità dell’azienda Citema, che nei prossimi mesi, a regime, sarà in grado di fare dall’ingegneria al prodotto finito”. Alla inaugurazione erano presenti il Sindaco di Capua, Carmine Antropoli, l’assessore alle Attività produttive Amedeo Lepore, ed il professor Luigi Carrino, presidente del CIRA, Centro Italiano Ricerche Aerospaziali. Lo stabilimento Citema del gruppo Trefin, di 4.000 mq sorto su un’area di circa 16.000 mq sempre a Capua, è un progetto, cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del P.O.R. (Piano Operativo Regionale) FESR 2007-2013, che ha previsto un investimento complessivo di circa 10 milioni di euro, di cui 4 milioni e 200 mila euro di finanziamento pubblico.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu