Capua. Tre persone col volto travisato forzano la serranda di un locale: bloccato 45enne rumeno, in Italia senza fissa dimora.

L’equipaggio del radiomobile immediatamente giunto sul posto ha notato tre soggetti uscire di corsa dal predetto esercizio scappando, a piedi, per le vie limitrofe.

In Capua, nella tarda serata di ieri, i carabinieri della sezione radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 45enne rumeno, in Italia senza fissa dimora. I militari dell’Arma, a seguito di segnalazione giunta al 112, sono intervenuti in piazza Etiopia, presso la paninoteca “ Burger Queen ” per segnalazione di tre persone di sesso maschile che con volto travisato erano intenti a forzare la serranda d’ingresso del predetto esercizio commerciale. L’equipaggio del radiomobile immediatamente giunto sul posto ha notato tre soggetti uscire di corsa dal predetto esercizio scappando, a piedi, per le vie limitrofe. Uno dei fuggitivi è stato raggiunto, bloccato ed arrestato dai carabinieri. Gli altri due sono riusciti a far perdere le loro tracce. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu