Casalduni, Ancora incendi allo stabilimento Stir dei rifiuti: al lavoro vigili del fuoco.

Ancora incendi allo stabilimento di rifiuti Stir di Casalduni: fiamme alte all’interno del capannone più piccolo della struttura, un deposito di scarti tritovagliati. L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio e ad allertare i soccorsi è stata la vigilanza privata, allora in servizio, che ha notato del fumo presente nei capannoni. Sul posto a lavoro le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di San Marco dei Cavoti e del Comando provinciale. Allo Stir anche il sindaco di Casalduni e presidente dell’Ato, Pasquale Iacovella. Una tegola ulteriore per la struttura, che la Provincia spera di riaprire per gennaio 2020. A Casalduni anche il presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, che ha effettuato un sopralluogo per rendersi conto di persona degli effetti del principio di incendio. Di Maria ha avuto un colloquio con i vigili del fuoco che sono intervenuti per domare le fiamme, i responsabili dell’impianto e con lo stesso sindaco di Casalduni e presidente dell’Ato rifiuti, Pasquale Iacovella.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu