Caserta. Dissesto bis, Credentino: “La politica si assuma la responsabilità, basta con i vecchi schemi”.

Per Caserta la bocciatura del piano di riequilibrio è una vera batosta di cui la politica deve assumersi per intero la responsabilità. Il tempo dello scaricabarile è finito e la città non lo merita neanche. Merita, invece, una sana autocritica e spiegazioni sul percorso che ha portato a questo ennesimo brutto risultato figlio – evidentemente – di vecchi schemi che vanno superati”. Lo ha dichiarato il consigliere comunale di Caserta, Emilianna Credentino

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu