Caserta. Protocollo d’Intesa SUN/Confcommercio, insieme per Carlo di Borbone: saranno sostenute le iniziative che riguardano le attività Scuola-lavoro.

caserta Carlo borboneLa Confcommercio ha stipulato un protocollo d’Intesa con la SUN per tutti i dipartimenti valido per tre anni, con il quale le parti si impegnano a sostenere le iniziative che riguardano le attività Scuola-lavoro.
La SUN, con la prof.ssa Rosanna Cioffi, presidente del comitato organizzatore, in collaborazione con l’istituto l’Orientale, l’Università Federico II e l’Università di Salerno, hanno organizzato il tricentenario della nascita di Carlo di Borbone, un evento che si svolge nel corso del biennio 2016/17 e che gode dell’Alto patrocinio del presidente della Repubblica italiana.Il 3 Novembre prossimo e fino al 5 novembre, si conclude  il I anno di attività e sarà la Reggia di Caserta ad ospitare l’evento con un convegno internazionale dal titolo “Le Vite di Carlo di Borbone, Napoli, Spagna, America” con il coinvolgimento dei maggiori studiosi internazionali dell’argomento. Per la prima volta la nuova Intesa Confcommercio/ SUN collaboreranno insieme a per l’importante evento che si terrà nella Sala Palatina della Reggia di Caserta. In quella circostanza è rilevante la collaborazione della Confcommercio – Imprese per l’Italia Caserta la quale è intervenuta nella organizzazione e nella promozione dell’evento e nelle sponsorizzazioni con i suoi associati che rappresentano le eccellenze del territorio casertano. A tal proposito si ringraziano gli sponsor della manifestazione: Per il Catering, curato dalla Tenuta Re Ferdinando, si ringrazia Errico Falocco che ha dato l’incarico allo chef Armando Caiazza per la preparazione delle prelibatezze culinarie ch verranno servite. Il premiato pasticciere Pietro Sparago di Castelmorrone presenterà le sue preparazioni insieme a dolci tipici locali e presenterà una sua personale creazione.
Altri sponsor: Manuel Lombardi agriturismo “Le Campestre”, che servirà un’altra specialità tipica: il conciato romano. Per i vini si ringrazia l’azienda Alois Vini; Antica distilleria Petrone Liquori; per i formaggi: “Le Falode”; per i salumi: Bellanca; Grignoli per le olive aiatane, caiatine e siciliane; per i latticini: Il Caseificio “Il Casolare” e il Caseificio “Luise”; per i gadget: “tessuti Cicala” e “Il nodo di Eracle”; Il Caffè Borbone. Si ringrazia inoltre la dirigente scolastica dell’Istituto di ragioneria ITES di Santa Maria C.V. Silvana Decato e le docenti Enza Zona e Maria Teresa Merola per il progetto LeoTour. Stefano Iannotta, presidente della Confcommercio ha dichiarato: “Si tratta di un evento di straordinaria importanza per il nostro territorio, Il Convegno è un momento con il quale possiamo confrontarci e collaborare come abbiamo fatto. E siamo orgogliosi di rappresentare, con i nostri iscritti che si distinguono per qualità, originalità e la professionalità nel mondo dell’enogastronomia, le eccellenze del territorio”. Per l’occasione, il dott. Stefano Iannotta ha ideato un nuovo brand di cravatte, create con i tessuti Cicala allo scopo di promuovere la seta di San Leucio, che saranno donate agli ospiti durante le serata.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu