Caserta / Provincia. 4,2 milioni di euro dalla Regione Campania per il sostegno e l’implementazione dei contratti di apprendistato professionalizzante: fino a 7.000 euro di bonus.

Una iniziativa che conferma, quella degli ingenti fondi messi a disposizione dall’esecutivo De Luca, le attenzioni per il settore lavoro.

Con Decreto Dirigenziale n. 1094 del 12 settembre scorso (pubblicato sul BURC Regionale) è stato approvato l’Avviso pubblico per il sostegno e l’implementazione dei contratti di apprendistato professionalizzante: 4,2 milioni di euro impegnati nel bilancio regionale. E dal 15° giorno successivo alla pubblicazione del Decreto si potranno inoltrare le domande di partecipazione da parte delle aziende interessate, ma prima di inoltrare la domanda di dare dare idonea comunicazione del contratto di Apprendistato nel sito appositamente dedicato www.apprendistatoregionecampania.it . Formazione e lavoro, dunque, soprattutto la loro integrazione con i contratti di apprendistato, sono considerati dunque punti cruciali per intercettare, valorizzare e fruire delle notevoli risorse umane presenti nel territorio per implementare la crescita e la competitività del sistema produttivo della nostra Regione. L’obiettivo principale è quello di valorizzare l’istituto dell´apprendistato quale strumento di promozione dell’occupazione dei giovani e della loro crescita personale e professionale, garantendo qualità dell´offerta formativa sul territorio regionale. Con questo avviso potranno essere coinvolti, secondo le intenzioni degli ideatori, oltre 500 ragazzi, che avraanno cosi la possibilità di essere formati sul campo oltre all’opportunità di usufruire di un bonus occupazionale di 7000 euro per le imprese stesse che li impiegheranno.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu