Caserta / Provincia. La Giornata Internazionale dell’infermiere: “sia per tutti noi l’occasione per alzare le braccia in segno di vittoria”.

“Oggi è la nostra giornata, che arriva con la ricorrenza dei 200 anni dalla nascita di Florence Nightignale, fondatrice dell’infermieristica moderna”.

Nella ricorrenza di oggi della giornata dedicata agli infermieri ad intervenire è direttamente il presidente dell’Ordine degli Infermieri della provincia di CasertaGennaro Mona: “Oggi è la nostra giornata, che arriva con la ricorrenza dei 200 anni dalla nascita di Florence Nightignale, fondatrice dell’infermieristica moderna: sia per tutti noi l’occasione per alzare le braccia in segno di vittoria, ma anche di ringraziamento per la forza e l’impegno che ognuno mette nella professione”. A loro va certamente un tributo ed un ringraziamento particolare in questi giorni di pandemia, nei quali hanno dimenticato fatiche e turni ordinari di lavoro per dedicarsi, in tutta Italia, come non mai, alla loro professione ed alla cura di quanti avevano bisogno. “Sono 39 invece i colleghi deceduti, di cui 4 suicidi ed è a loro che va il mio pensiero oggi e quello di tutta la classe che mi onoro di rappresentare – continua Mona. In nostri infermieri sono stati in tutto questo periodo e sono ancora oggi in prima linea negli ospedali per assistere i pazienti e spesso andare ben oltre la semplice somministrazione di una medicina: lavoriamo senza guardare l’orologio, qualche volta con scarse protezioni, ma sempre con amore. A voi tutti miei colleghi grazie. Grazie perché siete l’orgoglio vero di una Sanità spesso dimenticata e bistrattata”.

Stampa

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu