Caserta / Provincia. L’U.E. approva il vaccino ma l’assessore Caputo non si dimette!!! “Questi esseri non provano vergogna”.

L’autocontrollo non si poteva fare: che faccia tosta!!! Quando le Istituzioni vengono rappresentate in questo modo si perde fiducia in esse. Regione Campania ormai una monarchia e i vassalli fanno il lavoro sporco”.

“L’approvazione del vaccino da parte dell’unione europea avrebbe dovuto produrre delle dimissioni da parte dell’assessore Caputo che indotrinato dal responsabile dell’istituto zooprofilattico di portici Antonio Limone e di tutta la folta corte, ci dicevano che il vaccino non si poteva fare – tuonano dall’ Associazione tutela allevamento bufala mediterranea. L’autocontrollo non si poteva fare, che faccia tosta. Quando le istituzioni vengono rappresentate in questo modo si perde fiducia in esse. Questi esseri non provano vergogna. Infatti hanno fatto un piano dove annunciano vaccino e l’autocontrollo e poi creano vincoli per limitarne l’efficacia. La regione Campania ormai è diventata una monarchia e i vassalli fanno il lavoro sporco. Un grazie a chi con dignità ha saputo difendere un settore e il proprio territorio, questa storia finirà solo in un modo. Resistere Resistere Resistere“.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu