Caserta / Provincia. Sequestrate 46 vetture intestate ad una 46enne italiana, titolare di una società di vendita auto.

Diverse persone in provincia di Caserta risultavano intestatarie di un numero anomalo di vetture. La donna in questione aveva avviato la rivendita di auto con la complicità del marito che, per problemi legali dovuti all’intestazione fittizia di mezzi, aveva dovuto chiudere un’analoga società.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu