Caserta / Provincia. “We stop Covid”, il Rotary Caserta “Luigi Vanvitelli” in prima linea per potenziare la campagna vaccinale al fianco dell’ASL Caserta.

L’Unità mobile farà tappa in quattro istituti casertani e due oratori Anspi.

 Al via il service «We stop Covid: Vaccini in tour» per sostenere la campagna di vaccinazione anti Covid-19 e offrire alla comunità la possibilità di vaccinarsi garantendo la massima copertura sanitaria contro il virus. Il Rotary Caserta «Luigi Vanvitelli», di cui è presidente per l’anno sociale 2021/2022 Vincenzo Caserta, medico ginecologo, è sceso in campo al fianco dell’ASL Caserta e con l’ausilio di scuole e dell’ANSPI Zonale Caserta per diffondere il piano vaccinale 2021.

Il club casertano si è subito mobilitato per sostenere la distribuzione dei vaccini anti Covid–19 per proteggere la comunità dal virus, offrendo assistenza ai funzionari sanitari per elaborare una strategia di supporto. L’obiettivo è quello di vaccinare il più alto numero di persone e soprattutto di giovani per ridurre le distanze e riacquistare la libertà. Il Rotary ha infatti grande esperienza nel sostenere la distribuzione dei vaccini contro la polio e nell’evidenziarne l’efficacia, e questa è una ragione fondamentale per cui la polio è sull’orlo dell’eradicazione grazie alla campagna «We stop polio». Il Rotary International è impegnato nel progetto Polio Plus dal 1979 contribuendo alla vaccinazione antipolio di 2,5 miliardi di bambini.

«Il nostro service – spiega il presidente dott. Caserta – che è iniziato lo scorso 22 luglio e si è concretizzato dopo il fattivo incontro con il Direttore dell’ASL dottor Michele Tari del 9 agosto e grazie anche alla disponibilità del presidente nazionale Anspi, avv. Giuseppe Dessì, e di alcuni dirigenti scolastici casertani, si sta per realizzare grazie alla collaborazione di tanti membri del Consiglio Direttivo e dei numerosi soci che si stanno organizzando per offrire assistenza al piano vaccinale dell’ASL nei diversi siti vaccinali che saranno allestiti per somministrare le vaccinazioni. Adesso, siamo alla linea del traguardo!».

La prossima settimana l’unità mobile dell’Asl Caserta farà tappa in quattro istituti scolastici tra Caserta e Marcianise che hanno aderito alla brillante iniziativa promossa dal Rotary e in due parrocchie con i loro oratori ANSPI. Il primo istituto a dare da subito la propria disponibilità è stato il Liceo «Manzoni» di Caserta, di cui è dirigente la dott.ssa Adele Vairo, socia del Rotary nonché componente del Consiglio Direttivo; hanno aderito alla proposta anche il Liceo «Giannone» di Caserta, diretto dalla prof.ssa Marina Campanile, e due istituti di Marcianise, l’ISIS «Padre Salvatore Lener», di cui è dirigente il prof. Antonio Amendola, e l’ISIS «Ferraris-Buccini», diretto dal prof. Domenico Caroprese, nonché gli oratori delle Parrocchie San Bartolomeo Apostolo di Parco Cerasola e San Simeone Profeta di Marcianise.

«L’obiettivo – afferma il presidente Caserta – è vaccinare studenti e personale docente e ATA della scuola nonché gli iscritti agli oratori Anspi Zonale Caserta che ancora non lo hanno fatto per essere più liberi e riconquistare la nostra libertà, come riporta lo slogan del service: «più vaccini, più vicini». Dobbiamo diffondere altresì il messaggio sul potere dei vaccini di salvare vite umane ed esortare le persone a farsi vaccinare».

Nello specifico, per quanto riguarda le istituzioni scolastiche sabato prossimo 11 settembre dalle 09.00 alle 14.00 sarà presente l’Unita mobile presso il Liceo Statale «P. Giannone» (0823 325087) di Caserta in Via Melvin (zona ex Saint Gobain); lunedì 13 settembre, dalle 09.00 alle 20.00, presso il Liceo Statale «A. Manzoni» (0823 355786) di Caserta in Via A. De Gasperi, 46; martedì 14 settembre dalle 08.00 alle 19.00 presso l’Istituto Tecnico Statale «Padre Salvatore Lener» (0823 839364) di Marcianise in Via Leonardo Da Vinci 4; venerdì 17 settembre dalle 09.00 alle 14.00 presso I’Istituto Industriale «Ferraris-Buccini» (0823 824172) di Marcianise in Via Madonna della Libera 131.

Relativamente agli oratori, lunedì 13 settembre, dalle 14.30 alle 20.00, ci si potrà vaccinare presso l’Oratorio della Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo di Caserta in Via Don Gangi n. 5; mentre martedì 14, sempre dalle 14.30 alle 20.00, presso l’Oratorio della Parrocchia San Simeone Profeta di Marcianise in Via S. Simeone, 17. Non c’è nessun obbligo di prenotazione, occorre solo portare la tessera sanitaria, la tessera di riconoscimento e se minorenni, sarà necessaria la presenza di entrambi i genitori o di delega di uno di essi. Per informazioni è possibile contattare telefonicamente il numero: 0823.824172 (ore 08-14) oppure inviare una mail a: vaccinicovid@aslcaserta.it.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu