CASTELLO DEL MATESE. Messa la parola fine al ricorso elettorale: il gruppo di Zappulo fuori, reintegrati i non eletti della lista del sindaco Montone.

Tra i difensori del gruppo di minoranza capitanati da Giuseppe Zappulo l’on. Carlo Sarro.

Messa la parola fine al ricorso elettorale messo in piedi dagli esclusi della lista del sindaco Salvatore Montone a Castello del Matese giacchè gli sfidanti alle consultazioni elettorali, Giuseppe Zappulo, Antonio Zappulo e Antonio Iuliano, nella loro compagine (pur se di soli sette componenti) non avevano inserito componenti di sesso femminile, garantendo pertanto la parità di genere.

Il Consiglio di Stato (Presidente Michele Corradino) “… annulla il ricorso di primo grado ed annulla ed esclude dalla competizione amministrativa per il rinnovo del Consiglio comunale di Castello del Matese la lista “Le Due Torri” e proclamati eletti i signori Alfonso Frasca e Leonardo Di Lullo

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu