Cusano Mutri. Domani il via la prima “Festa dell’Arrampicata e dell’Attività di Montagna”: competizioni e dimostrazioni sportive che vedranno protagonisti atleti professionisti e non.

cusano mutri locandina arrampicata 2015

La 1° “Festa dell’Arrampicata e dell’Attività di Montagna” si inserisce nei progetti realizzati con il contributo del PRS Campania 2007/2013, Asse IV – Approccio LEADER Misura 41 – Sottomisura 413 del PSL Misura 331.

di Rocco Corvaglia

Un appuntamento teso a valorizzare e promuovere le impareggiabile bellezze paesaggistiche del comune Matesino attraverso un approccio che privilegia e tiene insieme attività fisica rispetto del territorio. La 1° “Festa dell’Arrampicata e dell’Attività di Montagna” sarà caratterizzata, in primo luogo, dallo svolgimento di una serie di competizioni e dimostrazioni sportive che vedranno protagonisti atleti (professionisti e non) esibirsi su tracciati, individuati e già realizzati dall’ASD Matese Escursioni. I tracciati, predisposti dall’ associazione, si svilupperanno sul territorio di Cusano Mutri e nel centro storico dell’antico borgo medievale. I percorsi interesseranno arredi urbani, portali, architravi, muri, colonne e tutto ciò che è arrampicabile. Questo il programma completo della manifestazione:
GIORNO 1) Inaugurazione “Percorso Avventura” in Forra e Visita alle Miniere di Bauxite. Si potrà accedere ai percorsi previa prenotazione.
Per informazioni più dettagliata mateseescursioni@gmail.com. In serata musica live e stand enogastronomico.
GIORNO 2) “Contest Street Boulder” ore 9,00 -19,00. Gli arrampicatori potranno iscriversi in loco presso l’info point (pacco gara:€ 10)
GIORNO 3) “Avvicinamento all’Arrampicata”, aperto a tutti e gratuito presso la Parete artificiale in Piazza, usufruibile per gli appassionati anche nei giorni antecedenti.
La manifestazione si inserisce nel progetto “Discover Cusano Mutri”. Lo scopo del progetto è quello di promuovere la conoscenza e di implementare la valorizzazione delle risorse ambientali e culturali del territorio comunale di Cusano Mutri (contesto significativo per la sua unicità storica, paesaggistica e immateriale) attraverso una proposta che rilanci gli spazi e le risorse naturali e paesaggistiche in modo efficace per accrescere l’attrattività turistica e rafforzare l’immagine complessiva dell’area del Titerno. La 1° “Festa dell’Arrampicata e dell’Attività di Montagna” si inserisce nei progetti realizzati con il contributo del PRS Campania 2007/2013, Asse IV – Approccio LEADER Misura 41 – Sottomisura 413 del PSL Misura 331.
Informazioni sono disponibili sui seguenti siti:
www.comune.cusanomutri.bn.it
www.tabularasa.net
www.discovercusanomutri.it

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu