Edoardo De Angelis, regista cresciuto a Caserta, presenta al Festival di Venezia, il film ”Perez”, storia di un avvocato, con gli attori Luca Zingaretti e Marco D’Amore.

Luca-Zingaretti-Marco-D-Amore-Perez-2014-600x399

C’è un pezzo di Caserta alla Mostra del Cinema di Venezia. Edoardo De Angelis, regista cresciuto a Caserta, presenta venerdì 5 settembre fuori concorso al festival lagunare il suo nuovo film “Perez”. Accanto a Luca Zingaretti ci sarà anche un altro attore casertano, Marco D’Amore che di recente è stato protagonista della fortunata serie per Sky “Gomorra”. A far gli auguri al regista casertano anche il sindaco Pio Del Gaudio.
“Racconto la storia di Demetrio Perez, un avvocato, uomo di legge, e della sua discesa agli inferi per difendere sua figlia perché, dopo Mozzarella Stories, avevo voglia di raccontare una storia che si basasse su un unico individuo, avevo il desiderio di un racconto più rarefatto. Un lavoro che scavasse nelle viscere morali e sentimentali di un individuo”. Queste le parole di Edoardo De Angelis.
Perez poteva essere un grande avvocato, e invece fa l’avvocato d’ufficio, come l’amico di sempre Merolla, senza passione, senza un ideale. Poteva essere un grande uomo di legge ma la paura lo ha fregato. Un uomo che ha sempre considerato la mediocrità un efficace “riparo dall’infelicità”. Quando il pericolo si insinua in casa sua, scopre fatalmente che non è così. Incalzato dagli eventi, nello strenuo tentativo di difendere la vita di sua figlia, innamorata dell’ambiguo Corvino, infrange ogni regola. E ogni legge. Fino a fare patti con un pluriomicida reo confesso, fino a recuperare dei diamanti nella pancia di un toro.
Si tratta dell’opera seconda di Edoardo De Angelis (Mozzarella Stories), scritta con Filippo Gravino (Una vita tranquilla), il film è prodotto da Attilio De Razza, Pierpaolo Verga, Edoardo De Angelis e lo stesso Luca Zingaretti, per la prima volta anche produttore, in collaborazione con Medusa che lo distribuirà anche in sala a partire dal 2 ottobre. Oltre a Luca Zingaretti e Marco D’Amore, tra gli interpreti anche Simona Tabasco, Giampaolo Fabrizio e Massimiliano Gallo.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu