Faicchio. Al cane “Olli” non sfugge la droga nascosta nel bagno di casa: arrestato 65enne.

I militari hanno rinvenuto e sequestrato 100 grammi di hashish, diviso in vari pezzi, un bilancino di precisione, materiale vario per la tritatura…

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti l’accusa a carico di un 65enne di Faicchio arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Cerreto Sannita. L’operazione di perquisizione  domiciliare è stata effettuata con l’intervento del cane Olli del nucleo Carabinieri di Sarno,  al quale non è sfuggita la droga, nascosta in un mobile del bagno nell’abitazione dell’uomo. I militari hanno rinvenuto e sequestrato 100 grammi di hashish, diviso in vari pezzi, un bilancino di precisione, materiale vario per la tritatura, preparazione e confezionamento della sostanza stupefacente, compreso un grosso pugnale. Il 65 enne, dopo le consuete formalità, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu