Follonica / Matese. HP SPORT nell’IRCup 2022 con Audirac S1600, Olivo N4 e Quatrini N3, un solo obiettivo: vincere.

Numeri da record per l’edizione 2022 del International Rally Cup: la proposta 2022 di IRC Sport ha fatto registrare l’adesione al campionato da parte di 94 equipaggi, tra questi non potevano mancare quelli di HP Sport che schiera per l’occasione tre equipaggi. Alla prima luce verde del semaforo del Trofeo Maremma scatteranno il francese Cyril Audirac con Wilma Grosso alle note su Clio S1600 di MotulTech, Paolo Olivo-Chiara Corso su Mitsubishi Evo X Gr. N e la coppia composta da William Quatrini e Flavio Parente su Clio RS N3. Quantità ma, soprattutto, grande qualità nell’elenco iscritti del Trofeo Maremma, appuntamento di apertura dell’IRCup che coinvolgerà Follonica e la provincia di Grosseto in questo week end. Il Trofeo Maremma, nel suo format internazionale, conta otto prove speciali per un totale di oltre 94 chilometri cronometrati. Tre diverse prove speciali, ricavate dal “classico” delle strade maremmane prestate ai rallies. Le partenze scatteranno alle 15:31 di sabato 2 aprile da viale Italia a Follonica, il primo giorno di gara proporrà una sola prova in programma che, sarà percorsa per due volte, la “Gavorrano” che presenta lo stesso percorso del 2021, lunga 8,040 chilometri. A partire dalle 19:32 i concorrenti entreranno nel riordinamento notturno posto in viale Italia a Follonica, da dove ne usciranno domenica mattina alle ore 7:31 per affrontare “Tatti” (14,930 km) e “Montieri” (11,170 km) saranno i teatri dei duelli, da correre entrambi per tre volte. La prova di “Tatti”, in salita dal bivio “della Collacchia”, attraverserà l’abitato di Tatti, per poi finire nei pressi della provinciale de “Cerro Balestro”. La prova di “Montieri” partirà dalla classica località “Gabellino”, attraverserà l’abitato di Boccheggiano, poi vi sarà la classica inversione sulla Statale 441 e l’arrivo è alle porte di Montieri. Assistenza unica alla Marina di Scarlino, i riordinamenti per questa seconda giornata di gara a Follonica (dopo le PS 3 e 4) ed a Montieri (dopo le PS 5 e 6). Arrivo dalle ore 17:52 sempre in viale Italia a Follonica.

Entusiasta del numero di iscritti raggiunto al Trofeo Maremma nel primo atto del campionato, il coordinatore del campionato Loriano Norcini: “Mi aspettavo numeri importanti, ma l’aver raggiunto le 94 adesioni alla prima gara mi ha sorpreso. La forza di IRC? Ascoltare i piloti, cercare di creare un campionato a loro misura e migliorarsi continuamente”.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

menu
menu