Forlì del Sannio. Abbandono di rifiuti: scattano denunce da parte dei Carabinieri Forestali.


Continuano i controlli da parte dei Carabinieri Forestale di Isernia sull’attività di contrasto al fenomeno dell’abbandono di rifiuti, che incide sull’ambiente e la salute dei cittadini. I Carabinieri della Stazione Forestale di Forlì del Sannio, unitamente ai militari del N.I.P.A.A.F. di Isernia durante l’attività coordinata hanno controllato due aziende zootecniche dell’alto Molise, rinvenendo per entrambe un deposito incontrollato di rifiuti costituiti da letame prodotto dall’allevamento di animali in violazione della vigente normativa. Per tale condotta, i due titolari delle attività sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, mentre l’area di pertinenza di entrambi è stata sottoposta a sequestro preventivo.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu