GIOIA SANNITICA. Ufficialmente cominciata la corsa per le elezioni amministrative del 25 maggio 2014: il candidato Sindaco Michelangelo Raccio si presenta agli elettori.

gioia sannitica elezioni 2014

“Gioia Sannitica ha tutte le caratteristiche per diventare una straordinaria cittadina modello, per tutto l’Alto Casertano,di tranquillità e decoro”.

di Adele Consola.

E’ ufficialmente cominciata la corsa per le Elezioni Amministrative del 2014 che si terranno domenica 25 maggio. L’amministrazione uscente capeggiata dall’ancora sindaco Mario Fiorillo rinnova la sua veste e si prepara per una nuova avventura. “Rinascita Gioiese”, guidata dal candidato a sindaco Michelangelo Raccio, attualmente assessore alla cultura del comune matesino, è composta dai seguenti candidati: Mario Fiorillo, Vincenzo Della Vecchia; Paola Damiano; Michele Riccitelli; Luciana Cappella; Pasquale Camputaro; Liberato Mennone; Luigi Marra; Carlo Marotti; Domenico Antonucci; Valerio Romano; Mauro Riccitelli.

Così il candidato a sindaco si rivolge ai cittadini:

“Care amiche e cari amici, abbiamo cominciato questo percorso con voi, ormai dieci anni fa, desiderosi di dare a Gioia Sannitica la dignità che merita, per la sua storia e per la sua gente. Grazie a tutti coloro che hanno creduto nel nostro progetto e grazie al sostegno, sempre costante della mia famiglia, ho portato avanti, insieme ad una persona cara e perbene qual è il sindaco Mario Fiorillo ed insieme ad una squadra di persone oneste e votate al bene comune, i progetti prefissati. Con sacrifici e non poche difficoltà, sia per il particolare momento storico sia per i normali incidenti di percorso, siamo arrivati ad un traguardo importante, quello di aver direzionato il nostro territorio verso una strada giusta. Un percorso difficile ma che oggi ci fa essere fieri di quello che siamo e non ci fa perdere l’entusiasmo per proporci di fare meglio. Per chi ancora non mi conosce mi presento. Sono professore incaricato di Management ed Economia dell’Ambiente presso la Facoltà di Scienze del Farmaco per l’Ambiente e la Salute della Seconda Università degli Studi di Napoli; membro del comitato scientifico per l’erogazione dei corsi di Educazione Continua in Medicina presso il Dipartimento di Farmacologia Sperimentale – Facoltà di Farmacia, Università degli Studi di Napoli Federico II. Svolgo libera la professione come consulente di direzione e organizzazione. Ho approfondito i miei studi presso la LUISS Business School a Roma e presso l’Università degli Studi di Pisa, dove ho compiuto un programma formativo di eccellenza con riconoscimento a livello internazionale. Il cammino amministrativo ci ha dato la facoltà di poterci impegnare agendo sempre e comunque per il bene della cittadinanza, con onestà, passione ed uno spirito di sacrificio che ci inorgoglisce. Proprio in virtù di ciò, posso con altrettanto orgoglio affermare che Gioia Sannitica ha tutte le caratteristiche per diventare una straordinaria cittadina modello, per tutto l’Alto Casertano,di tranquillità e decoro. Abbiamo avuto, in questi anni, un rapporto diretto con tutti voi, abbiamo condiviso con voi le difficoltà e le gioie come una sola famiglia e vogliamo, ancora con voi, guardare con speranza al futuro. Si è instaurato con ognuno di voi un rapporto di amicizia, innanzitutto, ed è proprio questo che ci ha sempre dato l’energia per andare avanti. La ferma convinzione di stare facendo qualcosa per la nostra terra, con la competenza,la responsabilità e la serietà che sempre ci hanno contraddistinto, ci porta a dire che siamo intenzionati a ripartire con fervore. Il gruppo che mi è appartenuto nel passato, “Rinascita Gioiese”, e che mi apparterrà in questo nuovo percorso ha lavorato nella direzione del cambiamento, della rinascita, appunto. Quanto è stato fatto e quanto c’è ancora da fare è sotto gli occhi di tutti, ci inorgoglisce il passato e ci entusiasma il futuro perché proprio il futuro ci darà l’occasione di portare a compimento i progetti per i quali abbiamo lavorato nel passato. Per tutto questo, consapevole del lavoro finora svolto e in nome della passione e dell’impegno che ci ha sempre contraddistinto, al fine di continuare insieme a Voi a scrivere altre pagine del nostro futuro, il 25 maggio 2014,vi chiedo di sostenere la nostra lista scegliendomi come vostro futuro sindaco”.

comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu