Gricignano d’Aversa. Perquisizione domiciliare e sequestro di 150 kg di botti artificiali di I, IV e V categoria.

gricignano d'aversa botti illegali

I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI GRICIGNANO DI AVERSA, AL TERMINE DI UN SERVIZIO VOLTO A CONTRASTARE LA VENDITA ILLEGALE DI ARTIFIZI PIROTECNICI IN VISTA DELLA PROSSIMA FESTIVITA’ DEL CAPODANNO, HANNO ESEGUITO UNA PERQUISIZIONE DOMICILIARE IN QUELLA VIA DE GASPERI AL TEMINE DELLA QUALE HANNO SOTTOPOSTO A SEQUESTRO 150 KG DI ARTIFIZI DI I, IV E V CATEGORIA, COMMERCIALIZZATI IN ASSENZA DELLE PREVISTE AUTORIZZAZIONI DI PUBBLICA SICUREZZA.

GLI ARTIZI ERANO CUSTODITI NEL MAGAZZINO DI UNO STABILE PRIVATO NELLA DISPONIBILITA’ DI UN 38ENNE DEL LUOGO DEFERITO IN STATO DI LIBERTA’ ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI NAPOLI – NORD.

IL SEQUESTRO E’ SCATURITO NELL’AMBITO DI UNPIANO DI VIGILANZA SULLA PRODUZIONE, COMMERCIO E DETENZIONE DI ARTIFICI PIROTECNICI VOLTO ALLA PREVENZIONE ED ALLA REPRESSIONE DEGLI ILLECITI IN MATERIA ATTUATO DALLA COMPAGNIA CARABINIERI DI MARCIANISE NELL’AMBITO DEL TERRITORIO DI COMPETENZA.

Stampa
comment Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento alla notizia

mode_editLascia un commento

menu
menu